“Sara al tramonto” di Maurizio De Giovanni

Sara al tramonto è il nuovo romanzo di Maurizio de Giovanni, edito Rizzoli, dopo i romanzi dedicati a I bastardi di Pizzofalcone (Einaudi) e quelli con protagonista il commissario Ricciardi (Einaudi).

Sara non vuole esistere. Il suo dono è l’invisibilità, il talento di rubare i segreti delle persone. Capelli grigi, di una bellezza trattenuta solo dall’anonimato in cui si è chiusa, per amore ha lasciato tutto seguendo l’unico uomo capace di farla sentire viva. Ma non si è mai pentita di nulla e rivendica ogni scelta. Poliziotta in pensione, ha lavorato in un’unità legata ai Servizi, impegnata in intercettazioni non autorizzate. Il tempo le è scivolato tra le dita mentre ascoltava le storie degli altri. E adesso che Viola, la compagna del figlio morto, la sta per rendere nonna, il destino le presenta un nuovo caso. Anche se è fuori dal giro, una vecchia collega che ben conosce la sua abilità nel leggere le labbra – fin quasi i pensieri – della gente, la spinge a indagare su un omicidio già risolto. Così Sara, che non si fida mai delle verità più ovvie, torna in azione, in compagnia di Davide Pardo, uno sbirro stropicciato che si ritrova accanto per caso, e con il contributo inatteso di Viola e del suo occhio da fotografa a cui non sfugge nulla.

Sara è una donna che ha rinunciato alla sua famiglia per amore. Un amore così grande che non le ha mai fatto sentire l’esigenza di tornare indietro, fino a quando la vita decide che è giunto per lei il momento di restare sola e ritrovare quel che resta della sua famiglia: Viola, una ragazza tutto pepe che cerca la sua strada nel mondo per dare a suo figlio una vita migliore. Sara ritrova il suo passato anche lavorativo finendo ad indagare su un omicidio per salvare una vita innocente. Aiutata da Davide Pardo, poliziotto ma prima di tutto uomo che nella vita ha sempre cercato amore senza però trovarlo, e dalla giovane Viola Sara ritorna in azione nell’ombra.

Non è il primo libro di De Giovanni che leggo e nonostante la trama che ho trovato meno avvincente rispetto ad altri, ho conosciuto dei personaggi femminili veramente ben caratterizzati che risultano forti proprio grazie alle loro debolezze. Sara è una donna che nella vita ha avuto un grande amore, un lavoro importante ma che per questi ha rinunciato al suo essere madre. Viola si trova con un bambino da crescere, una madre che non la capisce e un lavoro così così. Pardo è l’unico personaggio maschile su cui la trama si sofferma un po’ che mostra però un lato sentimentale, emotivo solitamente rilegato al mondo femminile nel genere noir che qui invece rende questo poliziotto umano, credibile e simpatico.

Un narratore onnisciente che lascia ogni tanto spazio ai ricordi di Sara, alle conversazioni avute con il suo grande amore.

La protagonista è una donna che ha perso tutto e che aspetta il momento in cui rincontrerà l’uomo della sua vita, ma ad un certo punto realizza che inizia un nuovo capitolo dove avrà degli amori diversi e potrà aiutare chi ne ha più bisogno.

Un bellissimo noir a mio avviso, non tanto per la parte di indagini ma per lo studio dei personaggi e della crescita personale di ognuno di loro.

Consigliato agli amanti del genere.

Trovate come sempre i link d’affiliazione per l’acquisto, il costo del romanzo è di €19 : vi ricordo che se acquisterete direttamente da qui (quindi aggiungete al carrello e acquistate senza uscire dalla pagina) io riceverò una piccola commissione che mi aiuterà a portare avanti il blog con contenuti sempre d’alta qualità e a voi non costerà assolutamente nulla in più!

IBS

Amazon

Per tutte le novità e le letture in corso ricordatevi di seguirmi sui miei profili social Instagram, su Facebook e su Twitter. Ve lo consiglio perchè presto arriveranno tanti libri e tante novità.

Vi aspetto e vi auguro una buona lettura!

Annunci
Paola Calefato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...