“La dama di Barcellona” di Daniel Sánchez Pardos

Il nuovo romanzo di Daniel Sánchez Pardos edito da Corbaccio si intitola La dama di Barcellona e ringrazio la casa editrice per avermi omaggiata del formato elettronico di questo romanzo.

1854, Barcellona. Una città soffocata dalla paura e da un’incombente epidemia di colera è il palcoscenico di una serie di morti misteriose. Quando il cadavere di una fanciulla viene ritrovato in fondo al pozzo di un monastero, da tempo immemore al centro di oscure leggende, il terrore non può che fomentare l’immaginazione popolare. Octavio Reigosa, ispettore del Corpo di vigilanza, sarà chiamato a indagare sui crimini che sconvolgono la città e sugli assurdi miracoli che l’anziano vescovo Riera si ostina a leggere come altrettanti segni dei tempi. Non solo: cosa si nasconde dietro l’estrema segretezza della clinica psichiatrica Neothermas, diretta dal dottor Carrera? A dipanare questo folle intrico di sacro e profano interverrà Andreu Palafox, giovane chirurgo con un passato torbido, affiancato dalla conturbante scrittrice Teresa Urbach e dalla sua ingegnosa e giovane governante. Ma, soprattutto, Palafox ha un dono, o forse una maledizione: «abitare il tempo sacro»…

La topografia di Barcellona, prigioniera delle sue stesse mura mostra il percorso di studi dell’autore che è laureato in Filologia spagnola, ma mostra anche un’approfondita conoscenza della storia di questa città. I suoi personaggi diventano dei compagni di lettura, reali, quasi tangibili e vivi grazie ai loro difetti ben mostrati che li rendono umani.

La trama è un ottimo connubio di giallo e di romanzo storico che si alternano dando vita a una danza tra la potenza e la miserabilità non solo degli uomini, ma anche della città stessa. È netta la distinzione di chi è economicamente agiato e chi si arrangia come può e riesce per sopravvivere. 
Lo stile dell’autore non appesantisce una trama già così ricca, ma riesce a renderla piacevole e scorrevole credo anche grazie alla buona traduzione. Aiuta la lettura il narratore esterno onnisciente che guida il lettore piano piano, passo passo alla fine delle indagini

E al centro di tutto, un uomo unto dal dono unico di abitare nel tempo sacro.

La città catalana si ritrova in balia di un’imminente epidemia di colera, di scioperi violenti contro l’evoluzione e l’introduzione delle macchine, nell’industria tessile, e focolaio di balordi e assassini oltre che a un divario sociale sempre più netto e deciso.
La trama prende il via dal ritrovamento, in un pozzo, di un cadavere di donna, segno molto negativo per il clero cattolico che vi legge la fine imminente della città, coinvolgendo così l’ispettore Octavio Reigosa, uomo molto intelligente e astuto che decide di farsi aiutare dal misterioso medico legale, Andreu Palafox, dal passato complicato non molto chiaro.

Un buon romanzo per chi ama sia il genere storico che quello giallo. Non essendo una grande lettrice di romanzi storici in alcuni punti l’ho trovato un pochino pesante, ma credo sia per lo più dovuto a una mia soggettiva difficoltà. Per quel che riguarda trama, stile, costruzione nulla da segnalare di negativo. Ripeto che è una buona lettura per quest’estate.

Trovate come sempre i link d’affiliazione per l’acquisto, il costo del romanzo è di €18,60 : vi ricordo che se acquisterete direttamente da qui (quindi aggiungete al carrello e acquistate senza uscire dalla pagina) io riceverò una piccola commissione che mi aiuterà a portare avanti il blog con contenuti sempre d’alta qualità e a voi non costerà assolutamente nulla in più!

IBS

Amazon

Per tutte le novità e le letture in corso ricordatevi di seguirmi sui miei profili social Instagram, su Facebook e su Twitter. Ve lo consiglio perchè presto arriveranno tanti libri e tante novità.

Vi aspetto e vi auguro una buona lettura!

Annunci
Paola Calefato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...